logo
Lunedi 20 novembre 2017
iscriviti aumenta dimensione carattere
AUDIS - Associazione Aree Urbane Dismesse AUDIS - Associazione Aree Urbane Dismesse AUDIS - Associazione Aree Urbane Dismesse
password dimenticata invia
AUDIS ASSOCIAZIONE deco AUDIS DOCUMENTA deco deco AUDIS NOTIZIE deco
clear
Declinazioni periferiche - di Salvatore Lembo e Gaetano Paraggio deco deco
Ex tabacchificio SAIM azienda Farinia, Picciola - Pontecagnano Faiano (SA) - Foto di Salvatore Lembo

Ex tabacchificio SAIM azienda Farinia, Picciola - Pontecagnano Faiano (SA) - Foto di Salvatore Lembo
boximage
Ex tabacchificio SAIM azienda Farinia, Picciola - Pontecagnano Faiano (SA) - Foto di Gaetano Paraggio

Ex tabacchificio SAIM azienda Farinia, Picciola - Pontecagnano Faiano (SA) - Foto di Gaetano Paraggio
boximage
Ex tabacchificio SAIM azienda Farinia, Picciola - Pontecagnano Faiano (SA) - Foto di Salvatore Lembo

Ex tabacchificio SAIM azienda Farinia, Picciola - Pontecagnano Faiano (SA) - Foto di Salvatore Lembo
boximage
S. Nicola a Varco ex mercato ortofrutticolo Eboli (SA) - Foto di Salvatore Lembo

S. Nicola a Varco ex mercato ortofrutticolo Eboli (SA) - Foto di Salvatore Lembo
boximage
Ex Sassonia spa - Foto di Salvatore Lembo

Ex Sassonia spa - Foto di Salvatore Lembo
boximage
Ex Sassonia spa - Foto di Gaetano Paraggio

Ex Sassonia spa - Foto di Gaetano Paraggio
boximage
Ex Sassonia spa - Foto di Salvatore Lembo

Ex Sassonia spa - Foto di Salvatore Lembo
boximage
Ex Sassonia spa - Foto di Salvatore Lembo

Ex Sassonia spa - Foto di Salvatore Lembo
boximage
Ex Sassonia spa - Foto di Gaetano Paraggio

Ex Sassonia spa - Foto di Gaetano Paraggio
boximage
Ex Doro Italiana - Foto di Salvatore Lembo

Ex Doro Italiana - Foto di Salvatore Lembo
boximage
Ex Ideal Standard - Foto di Salvatore Lembo

Ex Ideal Standard - Foto di Salvatore Lembo
boximage
Ex Ideal Standard - Foto di Gaetano Paraggio

Ex Ideal Standard - Foto di Gaetano Paraggio
boximage
Via Mecio Gracco zona idustriale Salerno - Foto di Gaetano Paraggio

Via Mecio Gracco zona idustriale Salerno - Foto di Gaetano Paraggio
boximage
Via Mecio Gracco zona idustriale Salerno - foto di Salvatore Lembo

Via Mecio Gracco zona idustriale Salerno - foto di Salvatore Lembo
boximage
Ex Consorzio Agrario Salerno - Foto Salvatore Lembo

Ex Consorzio Agrario Salerno - Foto Salvatore Lembo
boximage
Ex Consorzio Agrario Salerno - Foto di Gaetano Paraggio

Ex Consorzio Agrario Salerno - Foto di Gaetano Paraggio
boximage



Tra paesaggio industriale e dismissione questa narrazione fotografica si articola sull'asse della statale 18 da Eboli fino a Salerno in un breve percorso di immagini riprese in quasi due anni di lavoro dai fotografi salernitani Salvatore Lembo e Gaetano Paraggio.
Un lavoro ancora aperto (work in progress come si usa dire oggi) tanti sono i siti e le aree di territorio da coprire.
Le foto sono state in esposizione dal 25 aprile al 2 maggio negli spazi del complesso ex tabacchificio Centola di Pontecagnano Faiano in provincia di Salerno.

Salvatore Lembo nasce ad Agnone Cilento (Salerno) nel 1965. Dopo gli studi superiori, frequenta l'Accademia di Belle Arti di Napoli dove si diploma in Scenografia, segue il corso di fotografia del maestro Mimmo Jodice e inizia a fotografare in una logica professionale. Partecipa a un workshop con Marc Riboud e Elliot Erwitt. Da alcuni anni lavora su tematiche di approfondimento sociale nelle zone rurali del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Dal 2005 inizia una ricerca fotografica sul paesaggio contemporaneo utilizzando il formato panoramico. Ha pubblicato sue immagini su Fotologie, Fotografare, Fotoit, Tutti Fotografi e Il Fotografo. Lembo, che lavora prevalentemente in b/n con sporadiche incursioni nel colore, opera anche nel campo della promozione della cultura fotografica attraverso l'organizzazione di eventi, mostre e dibattiti. Ha partecipato a progetti fotografici. È vincitore di concorsi regionali e nazionali. Ha esposto in mostre personali e collettive.

Gaetano Paraggio, si occupa di fotografia da circa vent'anni ed ha tra i suoi maestri due fotografi salernitani: Pio Peruzzini e Salvatore Lembo.
Da circa un anno sta portando avanti un progetto personale sulle aree dismesse della provincia di Salerno e quella di Imperia e sul paesaggio urbano contemporaneo non disdegnando la foto paesaggistica.
Parallelamente è l’ideatore ed organizzatore in seno all’Associazione Feudo Ron Alfrè di Bellizzi (SA) del concorso fotografico EXAREA dedicato proprio al tema dell’archeologia industriale del quale AUDIS e partner culturale.


deco
Scatti d'autore [-]
AA.VV.
puntino Varie [13]
Aler Milano
puntino ALER Milano - 100 anni di edilizia residenziale pubblica  [4]
puntino Aler Milano inaugura il Campus Martinitt - L'ex orfanotrofio trasformato in residenza universitaria [4]
Andrian Alberto
puntino Officine Reggiane di Reggio Emilia - di Alberto Andrian [16]
Associazione fuori_vista
puntino Progetto Sismicity - Associazione fuori_vista [10]
Biennale di Venezia - Architettura
puntino Biennale di Architettura 2010 - Laboratorio Italia - Venezia [8]
Bison Edio e Morellini Davide
puntino Luoghi di abbandono - di Edio Bison e Davide Morellini [16]
Bombieri Giorgio
puntino Anch'io PROGETTO MURANO! - di Giorgio Bombieri [16]
puntino L'Arsenale che lavora [16]
Bortolozzo Fulvio
puntino Torino, La Spina Centrale, 2007 - di Fulvio Bortolozzo [16]
Botto Andrea
puntino Cantieri - di Andrea Botto [13]
Cappai Maurizio
puntino Le miniere d'Elba [2]
Catellani Maura
puntino Re.2000, le ex Officine Reggiane - di Maura Catellani [16]
Centro Polifunzionale Snos
puntino Centro Polifunzionale Snos - Torino [9]
Cirillo Gianmatteo
puntino Le miniere Komsomolets e Rumyantsevo a Gorlivka, Ukraina [15]
Di Vilio Salvatore
puntino L'ex area industriale Saint Gobain a Caserta - di Salvatore Di Vilio [16]
Duranti Pierclaudio
puntino L'ex Elettrochimico di Papigno: fotografie di Pierclaudio Duranti [16]
Gasparo Neva
puntino Viaggio in Porto Vecchio di Neva Gasparo [16]
General Smontaggi S.p.a
puntino A RemTech 2011 in mostra le foto dei cantieri di General Smontaggi S.p.a [16]
Giusto Lidia
puntino Ruins: Rovine e Macerie di Lidia Giusto [16]
Industrie-Kultur Fotografie
puntino Il primo annuario di IKF (Industrie-Kultur Fotografie) [16]
Lembo Salvatore e Paraggio Gaetano
puntino Declinazioni periferiche - di Salvatore Lembo e Gaetano Paraggio [16]
Mini Lorenzo
puntino Colonie di vacanza in Italia. Dal periodo fascista ai nostri giorni [16]
Minoter spa
puntino Ex Birreria Peroni - Quartiere Miano, Napoli [16]
Modica Marcello
puntino Still Alive di Marcello Modica [16]
Monari Franco
puntino Memorabilia (2007-2011) - "New Prehistories / Nuove Preistorie" - Ex Zuccherificio di Argelato (Bo), di Franco Monari [16]
Pili Michele
puntino Il compendio minerario di Montevecchio Un progetto fotografico di Michele Pili [16]
Porcelli Giovanni Mattia
puntino L'impianto Termo-Idrovoro della Travata a Bagnolo San Vito (MN) - di Giovanni Mattia Porcelli [16]
Sattler Caroline
puntino Circle di Caroline Sattler [15]
Scarpa Alessandro e Albertini Carlo
puntino EX - di Alessandro Scarpa e Carlo Albertini [16]
Signorelli Enzo
puntino Marina di Melilli, storia di un paese che non c' - di Enzo Signorelli [16]
Sipione Alberto
puntino Da qui all'Eternit() [16]
Sortini Franco
puntino Lo zuccherifico di Capua - di Franco Sortini [16]
Studio ORCH
puntino Porto Marghera, Studio ORCH - Venezia [6]
Trivisonno Patrizia
puntino La grande pressa di Terni [10]
Valenti Meri
puntino Genova, Trieste, Civitanova Marche: fermi immagine di tre paesaggi portuali di Meri Valenti [16]
Vio Giovanni
puntino Per il progetto Venezia Marghera Mestre e ritorno. Un viaggio quotidiano [16]
puntino Tonadico, Madonna della Luce di Giovanni Vio [16]
Virdis Davide
puntino "Periferie" di Davide Virdis  [10]
Audis eventi [+]
AUDIS - Associazione Aree Urbane Dismesse - C.F. 97563790019 - Credits - ©Tutti i diritti riservati. Tutti gli articoli possono essere riprodotti con lunica condizione di mettere in evidenza che il testo riprodotto tratto da www.audis.it. Documenti, ricerche e materiali AUDIS possono essere riprodotti e diffusi previa autorizzazione e indicando la fonte.