logo
Giovedi 26 aprile 2018
iscriviti aumenta dimensione carattere
AUDIS - Associazione Aree Urbane Dismesse AUDIS - Associazione Aree Urbane Dismesse AUDIS - Associazione Aree Urbane Dismesse
password dimenticata invia
AUDIS ASSOCIAZIONE deco AUDIS DOCUMENTA deco deco AUDIS NOTIZIE deco
clear
BIBLIOTECA deco deco
Reggio Emilia, scenari di qualità urbana

Anno di pubblicazione: 2007
Casa Ed.: Skira editore
Autore: Molinari L.
Note: (€ 39)
Il volume è frutto di un'iniziativa dell'Amministrazione comunale che nel 2006 ha promosso un bando, in vista di una pubblicazione, per riflettere sulla costruzione reale della città e del territorio negli ultimi 20 anni. Un progetto per sondare quanto è presente sul campo urbano e su quello che i sociologi chiamano la "non città" o campagna urbanizzata, in termini di opere costruite, progetti avviati e attori coinvolti.
Al bando hanno risposto architetti, ingegneri, geometri, paesaggisti e agronomi che hanno consegnato 200 lavori tra i quali è stata compiuta la selezione a cura di Molinari. Tutte le opere proposte confluiscono in un 'archivio della memoria' creativa, di cui Reggio intende dotarsi, grazie alla collaborazione degli Ordini dei professionisti che si occupano di progettazione. Il volume contiene una selezione di oltre 80 fra opere realizzate e progetti, suddivisi nei capitoli dedicati all'abitare, ai restauri conservativi e alle scommesse innovative in centro storico, agli edifici del lavoro e del consumo, agli spazi dell'incontrarsi, dell'educare e assistere; e ancora gli spazi aperti e la campagna urbanizzata, le infrastrutture, i concorsi europei.
Sono fra l'altro presenti, nel volume, i più significativi interventi pubblici dell'Amministrazione comunale, dal Centro Gerra ai ponti di Calatrava, dalle piazze della Vittoria e Martiri del 7 Luglio al Mercato coperto.
I materiali prodotti riguardano opere costruite o in avanzato stadio di realizzazione tra il 1985 e il 2006 nel Comune e nel territorio dell'Area vasta di Reggio, definito dai comuni confinanti di Bagnolo in Piano, Cadelbosco di Sopra, Campegine,Sant'Ilario d'Enza, Montecchio Emilia, Cavriago, Bibbiano, Quattro Castella, Albinea, Scandiano, Casalgrande, Rubiera, San Martino in Rio, Correggio. La scelta dell'Area vasta cerca di spostare la lettura della crescita di Reggio Emilia al di fuori dei suoi semplici limiti amministrativi provando invece a individuare un territorio urbano più diffuso, complesso e in forte simbiosi con lo sviluppo dell'area metropolitana futura.
In appendice al volume, dialoghi con creativi, artisti, progettisti; contributi di intellettuali come Pierre Donadieu e Luc Gwiazdzinski, Anna Barbara e Andrea Branzi, Pippo Ciorra e Patrick Le Galès.
Di Reggio si è recentemente scritto nell'Harvard Business Review: "è un esempio di comunità etica, cioè una comunità in cui i bambini crescono e diventano cittadini".
Andrea Branzi
clear
deco
Recupero e riqualificazione di aree dismesse [111]

Archeologia industriale [42]

Architettura [88]

Pianificazione territoriale e urbanistica [128]

Analisi del rischio [7]

Bonifiche [10]

Piani di risanamento ambientale [15]

Programmazione e pianificazione integrata [35]

Strumentazione urbanistica di città italiane e straniere [81]

Esperienze di recupero e riqualificazione urbana [124]

Architetture industriali dismesse. Rieti, conoscenze e recupero dei siti produttivi di viale Maraini
Second Hand Spaces. Recycling Sites Undergoing Urban Transformation
Fabbriche, Borghi, Memorie. Processi di dismissione e riuso post-industriale a Torino Nord
Le fabbriche del tabacco in Italia. Dalle manifatture al patrimonio
Stanze dell'ecomuseo della laguna di Venezia. Musei della cultura materiale, delle produzioni e del territorio
La città pubblica. Edilizia sociale e riqualificazione urbana a Torino
Ripensare Milano guardando l'Europa. Pratiche di riqualificazione urbana
La stazione del XXI Secolo
Per una cultura di paesaggio
Napoli dal Novecento al futuro
Torino011. Biografia di una città
Portocittà. Caratterizzazioni e variazioni d'identità di un fatto urbano
Il senso delle periferie. Un approccio relazionale alla rigenerazione urbana
Urbanistica a Milano. Sviluppo urbano, pianificazione e ambiente tra passato e futuro
Reggio Emilia, scenari di qualità urbana
Per una città governabile - Bari: appunti di un Metodo in Comune
Il MAMBO al Forno del pane
La fabbrica del Corriere della Sera
Riqualificazione urbana alla prova
Milano. Cronache dell'abitare

img
prossimi »   fine >>

Visti: 20, rimanenti: 104. Totali: 124 - pagine: 6
img


Riviste [22]

Link di interesse e siti correlati [0]

AUDIS - Associazione Aree Urbane Dismesse - C.F. 97563790019 - Credits - ©Tutti i diritti riservati. Tutti gli articoli possono essere riprodotti con l’unica condizione di mettere in evidenza che il testo riprodotto è tratto da www.audis.it. Documenti, ricerche e materiali AUDIS possono essere riprodotti e diffusi previa autorizzazione e indicando la fonte.